La situazione economica in canada

Un esempio: il dipartimento delle costruzioni ha appena dichiarato che da qui al 2020 ci sarà bisogno di 320 000 nuovi lavoratori nel settore delle costruzioni. Incredibile, vero? Andiamo a vedere da dove nasce la potenza dell’economia canadese.

Image

Il territorio canadese è ricco di risorse naturali, quindi il governo ha saggiamente investito nell’agricoltura e nei settori del primario.

C’è molta attenzione all’imprenditoria: per il 2013 il governo ha stanziato 400 milioni di venture capital per la creazione di nuove imprese. Insieme alla riduzione dei dazi doganali sulle importazioni, questo ha permesso all’economia canadese di essere rinforzata da sostanziali investimenti stranieri.

Un posto di lavoro su dieci in Canada dipende dagli investimenti stranieri.

Anche il sistema bancario è solido: il World Economic Forum lo ha nominato come il più sicuro al mondo per gli ultimi tre anni. Basti pensare che, durante la crisi del 2008, la Bank of Canada ha distribuito 114 miliardi di dollari di supporto alle banche canadesi. Gran parte di questi soldi è stata tratta da un fondo istituito nel 1954 (!!).

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: